Intervento laser agli occhi: ecco come funziona

L’operazione laser agli occhi per correggere i difetti visivi è veloce e senza nessun pericolo. Ecco l’iter dell’intervento, dalla fase pre alla fase post operatoria.

Con l’intervento laser possono essere corretti tutti i difetti di vista: miopia, astigmatismo e ipermetropia. Inoltre con il laser presente presso la nostra struttura, il nuovo TENEO 117, è possibile anche la correzione della presbiopia che, va precisato, non è un difetto di vista ma  una difficoltà alla lettura da vicino correlata all’età. La presbiopia può essere corretta insieme ad eventuali difetti di vista presenti per lontano.

Spesso l’intervento laser agli occhi viene percepito come difficoltoso, lungo e pericoloso. In realtà non si corrono rischi ed è molto veloce. Ecco l’iter dell’intervento, dalla fase pre alla fase post operatoria, e sfatiamo alcuni luoghi comuni.

Visita Oculistica VareseFASE 1 – LA VISITA PRE OPERATORIA

Prima dell’intervento laser agli occhi è fondamentale effettuare la visita pre-operatoria.
Nell’ambito della visita vengono eseguiti degli esami fondamentali per poter definire le eventuali idoneità all’intervento laser, tra cui: la topografia corneale, l’obscan e l’aberrometria (un esame innovativo che fornisce indicazioni riguardo le caratteristiche dell’occhio).
Durante la visita è prevista la dilatazione delle pupille, per cui è necessario che il paziente venga accompagnato, soprattutto per potenziali problemi che potrebbero sorgere alla guida di un veicolo durante il ritorno. La visita  dura circa due ore.
Il paziente portatore di lenti a contatto dovrà necessariamente toglierle almeno 7-10 giorni prima

Presso la nostra struttura tutta la diagnostica è collegata direttamente in rete con la sala operatoria e l’apparecchio laser, pertanto tutte le informazioni acquisite durante la visita pre operatoria potranno essere inviate automaticamente al termine della visita in sala operatoria.

FASE 2 – LA PREPARAZIONE DELL’INTERVENTO

Il giorno dell’operazione il paziente potrà arrivare nella nostra struttura accompagnato e dovrà restare con il nostro staff per circa 15 minuti, tempo utile per la preparazione all’intervento.
La preparazione all’intervento è molto semplice e consiste nell’instillazione di un collirio anestetico.
Successivamnete il paziente potrà accomodarsi in sala operatoria.

FASE 3 – L’INTERVENTO IN SALA OPERATORIA

L’intervento – eseguito direttamente dalla dott.ssa Paltrinieri – durerà solo pochi minuti per entrambi gli occhi!

La nostra sala operatoria è dotata del nuovissimo laser ad eccimeri TENEO117. Il tempo totale dell’operazione è di soli 4 minuti, considerando l’intervento su tutti e due gli occhi.
Al paziente sarà richiesto solamente di fissare una piccola luce durante l’intervento. Nessun taglio, nessuna cucitura, assolutamente nulla di pericoloso o rischioso.  Il laser ad eccimeri vero e proprio durerà qualche secondo in funzione all’entità del difetto di vista e sarà seguito subito dalla medicazione.

 

Terminata la parte chirurgica il paziente potrà uscire dalla sala operatoria e successivamente – con degli occhiali da sole da noi forniti – potrà  uscire dalla nostra struttura e fare ritorno presso la propria abitazione in tutta sicurezza.

 

Sei interessato ad un intervento laser? Hai dei dubbi e ne vuoi sapere di più? La dottoresssa Paltrinieri sarà ben disponibile a fornirti qualsiasi informazione.

Scrivici o chiamaci al numero 0332 23 79 41. Oppure prenota online da qui la tua visita medico-oculistica.